vista sul castello di praga

L'ARCHITETTURA DEL CASTELLO DI PRAGA

L'architettura del Castello di Praga

Il Castello di Praga, situato a Praga, nella Repubblica Ceca, è uno dei castelli antichi più belli e importanti del mondo. Il Castello di Praga è un'impressionante meraviglia architettonica composta da palazzi storici, uffici, chiese, edifici di fortificazione, giardini e luoghi pittoreschi.

Il Castello di Praga ospita affascinanti musei: la Galleria Nazionale, che raccoglie opere d'arte del barocco e del manierismo boemo, una mostra dedicata alla storia ceca, un museo dei giocattoli, bellissime fontane, statue imponenti e ampi cortili con statue.

cattedrale di san Vito

La costruzione del Castello di Praga

Mattia d'Arras e Pietro Parler iniziarono la costruzione del Prazský Hrad durante il regno di Bořivoj, il primo principe cristiano di Boemia, alla fine del IX secolo. L'intero complesso del Castello di Praga è stato ristrutturato in varie epoche. Il Castello di Praga comprende l'Antico Palazzo Reale, la Basilica romanica di San Giorgio, la Cattedrale gotica di San Vito, diversi palazzi, un monastero, giardini e torri di difesa.

Quando fu costruito il Castello di Praga?

Il Castello di Praga fu costruito nel IX secolo. La costruzione del Castello di Praga iniziò nell'870.

Quanto è grande il Castello di Praga?

Il Castello di Praga si estende su una superficie di 45 ettari.

In quale stile architettonico è stato costruito il Castello di Praga?

Il Castello di Praga è costruito in stile barocco e manieristico. Lo stile architettonico barocco è famoso per la sua opulenza, mentre il manierismo è conosciuto come il tardo Rinascimento.

Cosa contiene il Castello di Praga?

Il Castello di Praga è un complesso di castelli e non un solo edificio. Il Castello di Praga comprende l'Antico Palazzo Reale, la Cattedrale di San Vito, la Basilica di San Giorgio, la Cappella di San Venceslao, la Torre Daliborka, il Giardino Reale e la via del Vicolo d'Oro.

castello di praga tramonto cielo

Vuoi saperne di più? Prenota ora il tuo tour e ottieni il prezzo migliore!

Godetevi un tour del Castello di Praga scelti a mano e il I migliori tour della città di Praga

antico palazzo reale

Antico Palazzo Reale

La residenza originale del palazzo reale fu costruita a cavallo tra il IX e il X secolo nel Castello di Praga. Si trattava di un palazzo prevalentemente in legno. Nel XII secolo, il principe Soběslav costruì il Palazzo romanico, la parte del Castello della Repubblica Ceca, proprio accanto a un nuovo muro di fortificazione. Nel XIII secolo divenne il Palazzo Reale.

Il re Carlo IV e suo figlio Venceslao IV ampliarono l'edificio romanico del Castello di Praga alla fine del XIV secolo. Vladislav II lo ricostruì dopo il 1483. La Sala di Vladislav è una grande sala all'interno del complesso del Castello di Praga, che rappresenta l'architettura gotica e rinascimentale. Il Nuovo Palazzo Reale, situato all'interno del Castello di Praga, prese forma nel XVI e XVII secolo quando gli Asburgo trasferirono la loro residenza nella parte occidentale del Castello di Praga. Oggi ospita gli uffici del governo ceco.

Il palazzo che oggi fa parte della testa di Prazský è una combinazione regale che si addice all'edificio più importante del complesso e a Praga stessa.

all'interno di st vitus

Cattedrale di San Vito

La Cattedrale di San Vito del Castello di Praga è una cattedrale metropolitana cattolica romana di Praga dedicata a San Vito. È il tempio più importante di Praga. Esempio di architettura gotica, situata all'interno del Castello di Praga, la cattedrale contiene le tombe dei Sacri Romani Imperatori e di molti re, nobili e arcivescovi boemi. Come parte del Castello di Praga, la cattedrale di San Vito divenne un'importante istituzione culturale e amministrativa, soprattutto dopo l'istituzione della diocesi di Praga nel 973 e la fondazione del corpo dei canonici.

Mattia d'Arras e Pietro Parler sono famosi architetti che hanno costruito il Castello di Praga. Essi realizzarono anche il coro con un anello di cappelle, la cappella di San Venceslao, la parte inferiore della Grande Torre Sud e la Porta d'Oro. Durante le guerre hussite, la costruzione della cattedrale fu interrotta. Riprese nel XIX secolo, quando l'Unione per il completamento della cattedrale iniziò a riparare la parte originale e a dare un tocco di stile neogotico.

La porta di bronzo della cattedrale del castello di Praga è decorata a rilievo con scene tratte dalle leggende di San Venceslao e Sant'Adalberto e con ambientazioni della storia della cattedrale. La navata centrale, le strette navate laterali fiancheggiate da cappelle e l'ala settentrionale del nucleo trasversale sono elementi dello stile neogotico. Nella croce, al centro si può vedere la porta d'oro. Di fronte all'altare maggiore del Castello, la Cattedrale di Praga ospita il Mausoleo Reale. Un anello di cappelle gotiche circonda il presbiterio. Acquistate il I migliori biglietti per il Castello di Praga.

cappella di san venceslao

Cappella di Venceslao

Il luogo più favoloso della Cattedrale del Castello di Praga è la Cappella di San Venceslao. La cappella ospita le reliquie del santo. La diversa concezione dell'architettura del Castello di Praga accentua il punto centrale della cattedrale, la tomba del più importante santo ceco. Nell'angolo sud-occidentale della cappella si trovano le porte che conducono alla camera della corona, dove l'incoronazione boema conservava i gioielli all'interno del Prazský Hrad.

corsia d'oro

Corsia d'oro

Il Vicolo d'Oro è una strada del complesso del Castello di Praga costruita nel XVI secolo per ospitare le guardie del castello di Rodolfo II. Il vicolo del Castello di Praga si trova tra la Torre Bianca e la Torre Daliborka. La via situata all'interno del Prazský Hrad è composta da piccole case dipinte con colori vivaci negli anni Cinquanta. All'inizio aveva case su entrambi i lati, ma nel XIX secolo fu demolita. Le case oggi ospitano mostre sulla vita nel vicolo del complesso del Castello di Praga negli ultimi 500 anni.

basilica di san george

Basilica di San Giorgio

La Basilica di San Giorgio è il più antico edificio ecclesiastico del complesso del Castello di Praga. Fu fondata in stile romanico intorno al 920 d.C. da Vratislao I di Boemia. La basilica fungeva da chiesa abbaziale ed è consacrata a San Giorgio. La chiesa è dominata da due campanili in pietra: La torre meridionale di Adamo, più ampia, e quella di Eva, più stretta. L'edificio originale a tre navate è completato da una cripta, una tribuna per le monache e un coro nel complesso del Castello di Praga. L'interno della basilica è un blocco di pietra calcarea austero e lineare. Nella navata centrale del Castello di Praga si trovano le tombe dei membri della dinastia dei Premyslidi.

La basilica fa parte del complesso di edifici del Castello di Praga, la capitale politica della nazione. La basilica faceva parte del suo centro spirituale. L'edificio situato all'interno del Castello di Praga è stato dichiarato monumento culturale nazionale e convertito in sala concerti. La basilica del castello di Praga è stata trasformata in uno spazio espositivo negli anni Settanta. Oggi la Basilica di San Giorgio ospita la collezione d'arte boema della Galleria Nazionale di Praga.

torre daliborka

Torre Daliborka

La torre Daliborka all'interno di Castel Praga era utilizzata come prigione. Prende il nome da Dalibor di Kozojedy, primo prigioniero. L'area è separata da pareti di legno ed è anche riscaldata. La prigione del Castello di Praga aveva una prigione per i criminali più brutali situata nel seminterrato. La Torre Rotonda, che fa parte del complesso del Castello di Praga, risale al 1946.

giardino reale praga

Giardino Reale del Castello di Praga

Il Giardino Reale del Castello di Praga è il giardino più prezioso del complesso del Castello di Praga. Si ispira ai progettisti italiani ed è stato fondato da Ferdinando I Asburgo nel 1534. Nel giardino reale del Castello di Praga si trova una delle fontane più affascinanti dell'Europa rinascimentale, la Fontana del Canto. I giardini Paradiso, Bastioni e Hartig sulla facciata meridionale del Prazský Hrad offrono una vista sulla Città Vecchia, la Città Piccola e Petřín.